Colorando l’infinito di Matteo Amodeo arriva in libreria

Matteo Amodeo, Colorando l’infinito, pagg 100, € 12,00, ISBN 9788897364436

Con Colorando l’infinito Matteo Amodeo, uno dei più giovani autori del panorama poetico contemporaneo, prosegue il percorso artistico e letterario, e umano, avviato con l’Opera che lo ha visto finalista al Premio Camaiore Proposta: E i mari e le poesie (Nulla die 2011).

Un cammino ideale nel quale il lettore è continuamente chiamato a cimentarsi per scoprirsi e per rivelarsi, ma anche per nascondersi, agli occhi di un mondo distratto eppure famelico di attenzioni non dovute.
Ambiziosa fin dal titolo, la silloge comprende più di ottanta componimenti. La poesia, questa temeraria, sembra si sia raccolta in se stessa per crescere di intensità, come un temporale che si addensa in tempesta, e sfolgorare tutti gli strumenti di cui l’ars poetica, come e più della retorica, dispone. Similitudini, metafore, ossimori, sineddoche svolgono qui la funzione precisa, ma difficilissima, di illuminare la densa nuvolaglia che sovrasta il sentire, conflitti sentimentali profondi che mai un linguaggio normale riuscirebbe a partecipare al lettore.

leggi un’anteprima

Compila il form sottostante per ordinare il libro. O acquista presso la nostra libreria on line.

Nulla die spedisce in giornata e senza spese postali. Se desideri la fattura, aggiungi la Partita Iva e/o il codice fiscale.

Se sei un libraio, leggi qui e qui o compila il form aggiungendo “Libreria” nel campo nome o nel campo commenti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...