Verrà il tempo per noi di Gianni Gardon, finalista al premio Angelo Musco

Verrà il tempo per noi di Gianni Gardon

è finalista al premio Angelo Musco per la sezione letteraria nella categoria narrativa edita.

In bocca al lupo, Gianni!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Verrà il tempo per noi di Gianni Gardon, finalista al premio Angelo Musco

  1. Pingback: “Verrà il tempo per noi” tra i 4 finalisti del Premio Letterario Angelo Musco di Milo | PELLEeCALAMAIO di Gianni Gardon

  2. giannig77 ha detto:

    è una bella soddisfazione per me essere arrivato tra i finalisti. Spero con tutto il cuore di partecipare, di vedere da vicino l’Etna e… chissà che non ci scappi il primo premio… incrocio le dita 🙂

    Mi piace

  3. LFK ha detto:

    Complimenti, davvero sentiti complimenti…
    Ti auguro di piazzarti il più in alto possibile, magari (dato che siamo in tempo olimpico) di raggiungere l’oro!!!

    Mi piace

  4. Giulia ha detto:

    Gianni tantissimi complimenti anche da parte mia, BRAVO!

    Mi piace

  5. Gianni Gardon ha detto:

    grazie a LFK e a Giulia per l’incoraggiamento 🙂 lo dico sinceramente, per me è già un onore rientrare nei 4 finalisti, poi giunti qui un premio sarebbe un ulteriore attestato del lavoro ben fatto, ma non ne faccio in ogni caso un cruccio! mi fa piacere sapere che una giuria competente abbia letto, votato e apprezzato la mia opera in mezzo a tante altre. Poi il mio tema si discosta tantissimo da quello degli altri finalisti.. vedremo!!!

    Mi piace

  6. Cettina ha detto:

    Ciao Gianni,
    il mio nome è Concetta Spadaro, finalista come te al premio Angelo Musco. Una curiosità: eri presente alla premiazione?

    Mi piace

    • giannig77 ha detto:

      ciao Concetta, è un grande piacere conoscerti. Ormai è passato, comunque no, non sono riuscito a organizzarmi la trasfertona, purtroppo! Sono della provincia di Verona e ho saputo in settimana dal mio editore di essere giunto tra i finalisti ma il tempo era proprio tiranno. Ho sentito più volte telefonicamente la segretaria del Premio Letterario, è stata gentilissima. In ogni caso Salvatore Giordano e altri dello staff di Nulla die erano presenti alla premiazione a Milo. In bocca al lupo per i tuoi progetti, alle prossime.. tu sei andata?

      Mi piace

      • Cettina ha detto:

        Sì, ma per me la distanza non è stata un problema dato che abito a Catania. Sicuramente una bella serata anche se non è stata data visibilità agli altri finalisti… Avrei almeno voluto vedere “in faccia” gli altri concorrenti.
        In bocca al lupo anche a te e buona vita.

        Mi piace

  7. Gianni Gardon ha detto:

    sì, anche a me sarebbe piaciuto… comunque mi sto informando e spero di riuscire a leggere i vostri romanzi 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...