Massimo Pisetta, Il caso del motociclista

Il-caso-del-motociclista25kMassimo Pisetta, Il caso del motociclista, pp 122, € 14,00, ISBN 978-88-97364-71-9

Un motociclista tedesco perde la vita lungo la statale 612 della Valle di Cembra. A prima vista sembra uno dei tanti incidenti che periodicamente vedono coinvolti centauri attratti dalla suggestiva sinuosità della strada di montagna. Ben presto, però, si fa largo l’ipotesi che una schioppettata galeotta proveniente dal bosco sia all’origine della tragedia. Chi può avere commesso un atto tanto grave nella tranquilla vallata dell’Avisio? Sembra difficile risalire al vero colpevole, ma il commissario Frizzera, coadiuvato dalla sua squadra, possiede il sangue freddo e l’intuizione dei grandi giocatori di carte.

Massimo Pisetta, nato a Trento il 31 marzo 1957,  risiede da tempo a Faver, Valle di Cembra. Ha pubblicato la trilogia di romanzi a tema Amori di confine: Il volo dell’albatros (2008) Lungo il filo d’un sottile equilibrio dettato dalle fasi lunari (2009), Gioco di specchi (2011).

Lo puoi trovare da Agosto 2013 negli store on line o nelle migliori librerie. Leggi Anteprima

Compila il form sottostante per ordinare il libro. O acquista presso la nostra libreria on line.

Nulla die spedisce in giornata e senza spese postali. Se desideri la fattura, aggiungi la Partita Iva e/o il codice fiscale.

Se sei un libraio, leggi qui e qui o compila il form aggiungendo “Libreria” nel campo nome o nel campo commenti.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in I nostri autori, I nostri libri, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...