ventitrenta

EnricoBasta25k (1)clicca sulla copertina per la descrizione

davide-marchi-un-ora-prima-dell-albaPolizzi2015-ISBN

_____________Buttacavoli2013-25k__________________________

Narcisi25kMarco Narcisi, L’amicizia in guerra, Romanzo, € 15,00 – ISBN: 978-88-97364-61-0

Rivolte civili in Nordafrica, attentati sul continente americano, fanatici terroristi e un potente nemico
che ordisce un complotto internazionale. In questo contesto si muovono le vicende di un gruppo di
giovani amici statunitensi. La scomparsa di uno di loro e una terribile tragedia li costringerà a
cambiare vita e nazione. Qui i ragazzi si troveranno ad affrontare una situazione immensamente
più grande di loro potendo contare unicamente sulle proprie capacità. La loro amicizia sarà messa
a dura prova dalla guerra e da un misterioso personaggio che li cambierà nel profondo.

Marco Narcisi è nato a Teramo il 10 maggio 1984. Attualmente vive a Castelnuovo Vomano (TE).

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

leggi l’anteprima

________________________________________________________________

Nadia Rita Puccio, Bouquet di donna, poesia, pagine 92, € 11,00 – ISBN: 978-88-97364-4-67

La voce della pura poesia, la foglia di alloro che orna il capo, la gemma preziosa delle brinate notturne: Nina Nasilli. È lei la figura indiscussa di questa raccolta: la poetessa del Nord, il vento rivoluzionario delle malinconie surreali. La sua presenza silente, impalpabile, vicina diviene segno divino, dolcezza sorella, capace di disseminare la solitudine poetica.

Nadia Rita Puccio nasce a Palermo nel 1980, dove vive tuttora. Ha esordito con il volume Di Radura in Radura (Nulla die, 2011), e non indugia nel suo cammino verso l’alto calle delle aspirazioni letterarie con questa nuova silloge. Illustratrice e pittrice, collabora con poeti, scrittori e sceneggiatori.

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

leggi l’anteprima

________________________________________________________________

Fabio Carroccia, Chi nasce tondo muore rotolando, poesia, pagine 160, € 18,00 – ISBN: 978-88-97364-50-4

Poesia dissacrante, in ogni lirica e in ogni verso.

L’invenzione verbale predilige solo realtà quotidiane materiali e oscene, il respiro è ampio e mai in affanno per tutta la corposa raccolta.
Fabio Carroccia è nato in provincia di Latina nel 1984, sostiene di scrivere senza grandissime pretese, lo fa solo per alimentarsi di illusione, è da un pezzo che progetta una vita d’asceta.
Chi nasce tondo muore rotolando è la sua prima silloge dopo due libri di racconti publlicati nel 2009 e nel 2010.

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

leggi l’anteprima 

________________________________________________________________  Labirinto primoDavide Di Vitantonio, Labirinto primo, poesia, pagine 60, € 10,00 – ISBN: 978-88-97364-42-9

“Labirinto primo”. Il titolo rimanda al mitico labirinto di Cnosso, dove Dedalo rinchiuse il mostruoso Minotauro prima di restarne prigioniero a sua volta, e di fuggire verso il sole su ali di cera. Ciò che viene qui imprigionato, sono le urla e i terrori più intimi e inconfessabili. La paura, la pietà e la vergogna eruttano violentemente le proprie ragioni attraverso queste pagine, intervallate a sprazzi da liriche di nostalgica malinconia e rabbiosa solitudine. I mesi roventi, le passioni feroci e una tristezza lucida e infinita hanno trovato la propria voce in un intrico di oscure gallerie e precipizi, disegnati sul piatto dolceamaro dell’erotismo e dell’incubo.

Laureato in Psicologia e studente di Filosofia, Davide Di Vitantonio è nato nel 1987 a Teramo, dove vive. Segnalato nel concorso internazionale di poesia “diVerso inVerso” 2011, è alla sua prima pubblicazione con Nulla die.
Al momento ha in preparazione due romanzi e una nuova raccolta poetica.

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

leggi l’anteprima_

________________________________________________________________

Ferdinando de Blasio di Palizzi, Ali di ruggine, pp. 116, €12,00 ISBN 978-88-97364-40-5

Quando sul giovane Pippo, detto Senzamotivo, si abbatte senza riguardo tutta la violenza del suo tempo, gli restano solo due alternative: fuggire o resistere.
Resistere. Come un albero che, colpito da un fulmine, non si spezza, lottando al fianco dei propri amici, difendendo le proprie montagne.
Resistere, nella lieve consapevolezza che la guerra fa schifo, nella voglia di combattere per qualcosa di bello. Oscillando tra la realtà di un freddo inverno del ’43 e l’irrazionalità del mondo dei sogni, fra la rabbia e l’allegria, tra il sentimento e l’ironia. Resistere. Giocando a fare il “parmigiano”, quello con la “M”, perché quello con la “T” non è un gioco, ma un affare pericoloso: ci si rischiano le penne.
Come accade quando le brutte notizie arrivano sul serio, il ritmo cambia, la storia cambia, il finale, irrimediabilmente, cambia. E le cose di sempre, tanto amate, cominciano a colorarsi di malinconia, diventano ricordi, come fiori non ancora appassiti in mezzo a collezioni di oggetti arrugginiti.
Sentimento e ironia: sono questi gli elementi che raccontano di un ragazzo che voleva fare il “parmigiano”, di resistenze personali, di amori radicali.

Ferdinando de Blasio di Palizzi, ragazzo torinese di soli ventitré anni, sta lavorando per Nulla die a una nuova Opera narrativa .

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

Leggi l’anteprima

________________________________________________________________


  • Giovanni Mattia, Il girotondo del millantatore, pp 98, € 12,00 ISBN: 978-88-97364-36-8Quarta di copertinaVersi, capoversi, rime.Il girotondo del millantatore narra in poesia le storie più svariate, a volte stravaganti, a volte emozionanti, a volte affascinanti. Storie e personaggi unici, irripetibili, alcuni verosimili, così vicini da accarezzare il lettore.“La vita ha fantasia e spesso sa vendicarsi con un sorriso” ci ricorda fin dall’inizio la silloge: sogni, speranze, malinconie, aspirazioni e realtà di un custode distratto si rincorrono nel tempo fino a raggiungersi. E a raggiungerci.Giovanni Mattia, nato nel 1986 a Piazza Armerina, vive a Catania. Benché laureato in economia, è consulente editoriale e talent scout.

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

Leggi l’anteprima

________________________________________________________________

  • Antonella Basolu, Déjà vu, 978-88-97364-23-8, € 12,00, pagg. 90C’è una strada tra Dorgali e Cala Gonone che ignora la nuova galleria e costeggia la montagna. Sale in mezzo alla macchia mediterranea tra le querce secolari. A una curva a gomito, è come oltrepassare una grande porta di pietra. Da quel punto manca quasi il respiro: tra cespugli di cisto e rosmarino, si vedono le braccia del porticciolo di Cala Gonone, tutta la costa e il mare cristallino. A chi non è capitato un déjà vu, quella strana sensazione di rivivere un momento già vissuto? E se ciò avesse un significato? Se fosse frutto di una scelta consapevole e non una semplice sensazione?Forse succede a Laura che, grazie al dono d’amore del padre, si trova all’improvviso ad agire nella vita di dieci anni prima.Un fatto che cambia le regole del gioco, tra le bellezze e le contraddizioni di una meravigliosa Sardegna.Antonella Basolu vive a Dorgali, che è pure il luogo d’ambientazione di questo suo romanzo d’esordio, insieme al marito e ai suoi due bambini. Lettrice incallita e scrittrice per passione, ha in preparazione una nuova opera narrativa.Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.Basolu_2012

    ____________________________________________________________

  • Gianni Gardon, Verrà il tempo per noi, romanzo, pag. 186, € 18,00 Isbn:9788897364085

Il romanzo di Gianni Gardon, giovane e talentuoso scrittore veneto.

Nella seconda metà degli anni novanta un gruppo di amici compie scelte importanti riguardo al futuro, in­trecciando sogni e musica. C’è Claudio che fonda un pub; c’è il musicista Johnny che darà vita a un gruppo destinato alla notorietà; c’è Riccardo che mira a una Londra da mito; ci sono in presa diretta tanti cambia­menti di costume. Insieme, in una sorta di viaggio di formazione tra slanci ideali, pericolose cadute, grosse delusioni e amori totalizzanti, questi ragazzi oltrepasse­ranno la linea d’ombra che li condurrà
all’ingresso nella vita adulta.

Alle loro si incrociano le vite di altre persone: Vale, ra­gazza madre e vittima di abusi; Michele che tenta una carriera da calciatore professionista; Ketty, solare ed estroversa, e Davide che lega la sua esistenza, segnata da un tragico evento, a quella di Valeria.

Di tutti loro il destino metterà in discussione la volontà e la determinazione, il libero arbitrio e le possibilità di scelta.

Il tempo saprà consolare per poi generare e nutrire una speranza di vita nuova.

Gianni Gardon, nato nel 1977, è giornalista sportivo e musicale oltre che educatore e formatore. Specializzato in teatro terapia, ha scritto e diretto Aurora e il Bosco Magico (2009) e Carlotta e la Felicità (2010), interpretate da attori con disagio psichico.

Collabora con siti specializzati in musica e sport ed è nello staff della web radio yastaradio.com.

Il suo blog è http://giannivillegas.splinder.com. Verrà il tempo per noi è il suo romanzo d’esordio.

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

Gardon_2011

__________________________________________________________

  • Matteo Amodeo, E i mari e le poesie, poesia
  •  e.book, € 5,49, Isbn: 9788897364320
  • libro, pagg 92, € 11,90, 9788897364115

Esce in versione elettronica la silloge del poeta palermitano Matteo Amodeo.

Dal 18 ottobre 2011 è disponibile anche in versione cartacea.

«Sono poesie d’amore, ma qui questo sentimento si manifesta in una ricca e sofferta varietà d’immagini poetiche con lampi di originale e intima riflessione che ancor più illuminano i versi», si legge nella quarta di copertina che così prosegue: «Matteo Amodeo, appena ventenne, con questa silloge pubblica la sua opera prima. Al momento sta lavorando a una nuova raccolta poetica e ha in preparazione un romanzo».

Matteo Amodeo E i mari e le poesie

copertina Amodeo2011

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

___________________________________________________________________________

  • Tommaso Balbi, La sacra famiglia, racconti, pagg. 100, € 13,00.

Versione e.book in arrivo

L’autore, appena trentenne, vive a Cesena dove esercita la professione di psicoterapeuta. Prima della Sacra famiglia, ha pubblicato la raccolta di racconti Il dado è tratto (2007)e due romanzi: Volevo essere Spiderman(2009) e L’amore ai tempi della Gelmini (2011).

La complessità delle vicende umane si invischia talvolta in grovigli così inestricabili che non lasciano via di scampo.

Questi racconti danno corpo e voce a ciò che di più “cattivo” e “malsano” può annidarsi nel profondo, nella parte più rinnegata di sé che si vorrebbe relegare perennemente nell’angolo più buio. Ma che nell’intrecciarsi delle
relazioni e degli eventi può trovare la spinta per emergere e travolgere tutto.

Una vena di paura e sgomento percorre la narrazione: forse nulla si può contro il
compiersi di certi destini.

Gli stessi affetti, che vorrebbero essere una salvezza, diventano prigioni
ineludibili e miraggi ingannevoli.

Queste storie di vita, così estreme, così dannate, sembrano interrogarci sulle nostre responsabilità e forse, volendo, hanno qualcosa da dirci sulla “qualità” delle relazioni umane.

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

__________________________________________________________

P. Brea, Cronache dall’universo, pagg 100, € 11,00 ISBN: 978-88-97364-15-3

Non sono racconti queste storie, sono parole che scivolano lungo i marciapiedi delle città, l’umido slavato sui muri delle case, un guizzo tremolante di colori nel profilo di un albero spoglio.

Come guardando una fotografia, il punto di fuga che cattura lo sguardo e crea l’illusione della prospettiva è solo un dettaglio che dal vero svanisce assorbito nell’insieme delle cose. Così queste storie: istantanee scattate per errore, soggetti fuori inquadratura, il contorno, il complemento, il paesaggio che continua oltre la fotografia. Il dettaglio insignificante di storie talmente regolari come un cerchio o un quadrato da farsi cronaca senza avere la forza, immerse nel rumore di fondo quotidiano, per diventare letteratura. Persone e pensieri infranti.

Ma se c’è una briciola di vero in ogni libro che leggiamo, dev’essere quella cosa che ci mette in sintonia con la pagina scritta e che può esistere anche se le parole usate non hanno forma o melodia, se sono spezzate come se fossero pensieri veloci che si perdono nel nulla, inafferrabili come la forma delle nuvole, un’intreccio di linee discontinue come il profilo frastagliato di una costa; i mille frammenti di uno specchio in frantumi. Schizzi e impressioni non-finite di un rapporto distratto con la realtà.

P. Brea è il nom de plume di un’autrice che, a causa della sua professione, vanta numerosissime pubblicazioni scientifiche con il nome vero.

Non trovandolo in libreria richiedetelo alla casa editrice: spedizione in giornata e senza spese postali.

5 risposte a ventitrenta

  1. Ilaria76 ha detto:

    Ero nello stesso corso universitario con l’autore Gianni Gardon, volevo chiedere un’informazione: quando uscirà il suo romanzo e dove lo posso acquistare? Abito in provincia di Brescia.
    Grazie mille
    Ilaria

    Mi piace

    • nulladie ha detto:

      Uscirà presto, diciamo entro l’estate. Si potrà ordinare/acquistare in tutti gli store on line, in libreria, e presso di noi: evadiamo gli ordini entro 24 ore e senza addebitare spese di spedizione ai lettori.

      Mi piace

  2. Ilaria76 ha detto:

    grazie della cortese risposta
    Ilaria

    Mi piace

  3. Gianni G. ha detto:

    ciao Ilaria, mi ricordo! Non molto tempo fa ci siamo trovati con alcuni amici dell’università, è stata Silvia a informarti? Ormai ci siamo, spero vada tutto bene! Inutile dire che per me è una grande opportunità questa di Nulla Die! Incrocio le dita! Sono contento se acquisti il libro, ci sono tante persone di quel periodo che non sento da una vita… Puoi pure passare parola 🙂
    grazie ancora!
    Gianni

    Mi piace

  4. Gianni Gardon ha detto:

    Non posso che ribadire il mio GRAZIE a tutto lo staff di Nulla Die per aver reso possibile il mio sogno di far arrivare questa storia a un pubblico di lettori appassionati.
    Un punto di arrivo se penso al timido ragazzino che ero quando iniziai a desiderare di pubblicare un MIO romanzo; un punto di partenza ora che l’avventura editoriale è solo all’inizio!
    a presto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...