Alcuni suggerimenti per l’invio dei dattiloscritti

  1. Leggiamo su monitor (pc e lettori di e.book) e su carta, perciò non facciamo differenza tra ricevere i dattiloscritti per e.mail piuttosto che in cartaceo, lasciando agli autori la scelta. Se preferite il cartaceo, potete inviarceli per posta ordinaria al nostro consueto indirizzo postale: avranno priorità di lettura rispetto a quelli pervenuti per e.mail.
  2. Per essere gestibili da ogni dispositivo elettronico è preferibile che le opere in digitale siano in un qualunque formato testo (con l’esclusione del pdf).
  3. Di norma non accettiamo opere in pdf. Se proprio si rendesse necessario per particolari esigenze grafiche del testo, accompagnatelo con la versione in un formato testo e segnalatelo nell’oggetto della mail. In tutti gli altri casi, i manoscritti giunti in solo formato pdf saranno automaticamente cestinati.
  4. Nella prima pagina del dattiloscritto, oltre il titolo dell’opera, dovranno esserci: il nome e i recapiti dell’autore o autrice (almeno email e telefono). Sembra una raccomandazione superflua per la sua ovvietà, ma sono davvero tanti i dattiloscritti “anonimi”. Vi preghiamo di non obiettare che “tanto c’è l’indirizzo mail”, e per due motivi:  1) in lettura vanno solo i testi, non le mail; 2) La casa editrice si presenta con nomi e cognomi, e le nostre comunicazioni sono tutte firmate; ci farebbe piacere che i nostri interlocutori si presentassero allo stesso modo.
  5. Il nome del file è preferibile che sia composto da: cognome e nome dell’autore, il titolo dell’opera, la data della spedizione e possibilmente senza spazi (ad esempio: ManzoniAlessandro_I_promessi_sposi_22-04-2011). Si raccomanda pure di indicare lo stesso nome del file nell’oggetto della mail. Non si tratta di un capriccio ma di un espediente pratico: abbiamo la necessità di valutare i dattiloscritti in ordine cronologico con la certezza di abbinare ogni opera al suo autore.
  6. Rileggete la sinossi e la lettera di presentazione: molte di quelle che riceviamo sono piene di strafalcioni. Non depone certo in favore dell’autore o dell’opera che ci propone.
  7. Armatevi di pazienza.
  8. Siamo di certo celeri ma pure accurati e (nella maggior parte dei casi) rispondiamo a tutti entro tre mesi circa, ma davvero siate pazienti: quale che sia la nostra risposta, non chiedeteci i motivi che ci hanno portato a scegliere o a rifiutare una proposta. Le nostre risorse sono limitate e vogliamo impiegarle tutte nella valutazione dei dattiloscritti o nella lavorazione di quelli che scegliamo per la pubblicazione.
  9. A proposito del punto precedente (l’8): riceviamo più dattiloscritti di quanti riusciremo mai a trasformare in libri. Probabilmente ne stanno arrivando anche mentre leggete queste note. La nostra redazione legge e discute i migliori, ma anche quelli ci è impossibile pubblicarli tutti. Purtroppo è così. Ma è anche vero che un buon testo, prima o poi, riesce comunque a trovare la sua strada.
  10. Leggete qui (specie se la vostra Opera non è di narrativa o poesia)

[leggi anche DATTILOSCRITTI FAQ]

Annunci

3 risposte a Alcuni suggerimenti per l’invio dei dattiloscritti

  1. Pingback: Invio un manoscritto? |

  2. Luca ha detto:

    Scusate la pignoleria, ma nel nome del file non sarebbe più corretto indicare data di spedizione (aaaa-mm-gg), cognome, nome, titolo? Giusto per avere poi l’elenco cronologico.
    Ad esempio 2011-12-05_Luca_Fadda_La_prigione_delle_paure.rtf
    A proposito, più tardi ve lo invio il fileche ho indicato qua.
    A presto

    Mi piace

  3. Pingback: Nulla Die (editore) « philomela997

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...